PERCHE' FARE IL BAGNO AL CANE ?

FONTE A.P.T associazione professionisti toelettatori
Innanzitutto bisogna sfatare un luogo comune: “un cane patisce ad essere lavato”. Questo lo si diceva anni fa, quando il sapone era raro e costoso. Qualcuno lo crede ancora. Tuttavia, QUANDO E’ SPORCO, UN CANE BISOGNA LAVARLO!
Per ogni tipo di pelo c’è una manutenzione, sicuramente i cani a pelo lungo necessitano di cure più costanti anche da parte vostra, ma non per questo i cani a pelo corto ne necessitano di meno: una pelle e un pelo pulito sono sicuramente più sani.
Talvolta capita di sentire di cani che vengono lavati addirittura una volta ogni QUATTRO MESI se non ancora meno!
La loro cute si sporca esattamente come la nostra, ed ha bisogno di essere lavata, esattamente come la nostra.
Sentirete obiettare che i cani in natura non si lavano, ma alla natura non importa che essi vivano il più a lungo possibile...è ben diverso il ruolo di un "cane da compagnia" rispetto a quello di un cane "allo stato brado".
Ii cani da compagnia condividono con noi stanze, divani e talvolta anche letti. Permettereste ad una persona che non si lava da mesi di rotolarsi tra le vostre lenzuola? Ne dubito, ma talvolta col cane "si chiude un occhio" e si trascurano anche le norme igieniche basilari.
Ma chiariamo una cosa: una volta si diceva che al cane "si rovinava la protezione della pelle" o che addirittura gli mutava il ph fisiologico a causa di bagni troppo frequenti. E' vero. Può accadere. Ma accadrà solo se si useranno prodotti scadenti!
Uno shampoo professionale, di qualità, è studiato per bagni addirittura settimanali. Lo strato idrolipidico della cute non verrà intaccato, il cane resterà PULITO e al tempo stesso PROTETTO, anzi, con una cute fresca e rigenerata.
Detto questo, sfatiamo i vecchi miti! I cani vanno lavati!
E ragionate sul fatto che se duecento anni fa foste andati in giro a dire che ogni sera vi fate la doccia vi avrebbero dato dei pazzi!
Fortunatamente i tempi cambiano e le cose migliorano. Non rimaniamo ancorati a vecchie dicerie!

 

DA QUANDO INIZIARE E OGNI QUANTO ?

Se avete un cucciolo, non appena terminato il piano vaccinale portatelo dal toelettatore apt: si abituerà sin da piccolo, senza traumi, ad essere maneggiato da un professionista, a conoscere le attrezzature e a non averne paura.
E’ molto importante però che voi a casa fin da subito lo maneggiate, lo spazzoliate, gli ispezioniate le orecchie, le unghie, in maniera positiva e per queste prime pratiche il vostro toelettatore può essere d’aiuto.
Il cucciolo deve poter apprendere che queste cose fanno parte delle coccole e delle attenzioni che gli presteremo per tutta la vita.

Fatti consigliare dal tuo toelettatore ogni quanto lavare il tuo amico a quattro zampe.
Di norma è buona regola farlo almeno con cadenza mensile, in ogni caso con i prodotti di alta qualità che il professionista usa sul vostro cane o gatto potrete intervenire anche settimanalmente, cani che frequentano esposizioni o che hanno bisogno di un’alta manutenzione possono passare dal toelettatore professionista una volta a settimana senza alcun problema ne per il mantello ne per la cute.
Ricordiamo che i cani che vivono fuori casa (giardini, campi, boschi...) hanno bisogno di bagni frequenti perchè vivendo in ambienti poco puliti si sporcano facilmente e lo strato idrolipidico della pelle si ispessisce troppo, causando cattivi odori, possibili dermatiti e dermatosi, prurito ecc...

 

CHE TIPO DI BAGNO ?

Il toelettatore APT, che si aggiorna sull’uso dei prodotti più adatti e sicuri, potrà eseguire trattamenti mirati o preventivi, con prodotti a ph adatto alla pelle del tuo Amico, che sanno mettere in risalto le sue naturali qualità estetiche.
Tieni presente che, nel caso ci fossero parassiti sul manto del tuo amico, dovrai applicargli un’antiparassitario prima di portarlo in toelettatura! I cani con parassiti non possono frequentare laboratori nei quali ci sono altri cani per evitare infestazioni massicce. Questo nella tutela del vostro e degli altri animali da compagnia che frequentano i toelettatori APT, i quali garantiscono che il vostro amico venga accolto sempre in ambienti disinfettati e completamente privi di parassiti .

 

Share by: